COME NASCE MIRA COLLEZIONI

collana fatta a mano colore bianco e argento

Non vi ho ancora raccontato come nasce Mira Collezioni? Provvedo subito!

Mira Collezioni nasce un po’ per gioco, un po’ per passione, ad ottobre/novembre 2015, prima del natale, mi viene la voglia di creare delle palline particolari da regalare ad amici e parenti.

12316177_10207922526958468_8451072010461309604_n12289490_10207922529398529_8309623357752993670_n

Avevo un bisogno estremo di far uscire molte mie emozioni attraverso qualcosa di creativo e che fosse da donare agli altri, in quel momento mi trovavo immersa nella mia collezione di bigiotteria, raccolta in anni e anni, dall’adolescenza ai trent’anni, perché non usare tutti quei pezzetti colorati, scintillanti e di tante forme? Ed ecco le mie palline di natale, non le trovate carine?

12345415_10207922521398329_7491216116364500564_n12289650_10207922530758563_8288730219562064552_n

Finite le palline la mia voglia di creatività e di ricerca di materiali particolari cresceva, mi metto quindi a creare delle collane, le prime con feltro e cabochon, poi con catene e velluto, infine comincia a crescere il desiderio di creare una vera e propria linea di bigiotteria.

10623110_10208798706342405_6091067320807290140_n

La scelta del nome. Io amo le stelle, ma non volevo essere banale nel nome, mi confrontai con mio fratello che vive a New York, lui dopo qualche giorno mi mandò questo nome, Mira, e mi disse che è il nome di una stella. Siccome a me piacciono i nomi corti e Mira era il nome di una stella mi convinse subito.

12742555_10208520806275077_7769320901889745935_n

I primi passi sui social network mi permettono di capire che le mie creazioni hanno un buon successo di pubblico. Instagram e facebook sono il mio biglietto da visita iniziale, tante le persone che cominciano a chiedermi e richiedermi anche un sito internet. Perché no! Ho avuto la fortuna di incontrare una ragazza che mi ha saputo interpretare benissimo, è riuscita a farmi un sito semplice, facile e femminile, grazie Sara!

13418803_1200264983369437_8946243325095107047_n

Voglio ringraziare anche Silvia Ceriegi , autrice del blog di viaggi www.trippando.it, che mi ha permesso di conoscere una realtà come quella del blog e che mi ha fatto vivere una bellissima esperienza con il suo corso pillole di blog. A lei devo anche il fatto di aver creato un mio stile nelle immagini fotografiche, all’inizio erano tutta un’altra cosa! Silvia mi chiamò e mi disse:

“ Francesca dobbiamo parlare!”

E così con un caffè a casa sua in modo molto carino mi fece capire che con quelle immagini non sarei andata da nessuna parte, grazie Silvia!

13230275_1183770555018880_1355002426864527562_n

Le persone da ringraziare sono tante, ma con quelle a me vicine lo faccio tutti i giorni, quindi torno a parlare di Mira Collezioni….

13416904_1201146769947925_6800988901717880999_o

La ricerca dei materiali è la cosa più difficile ma che più mi piace di questo lavoro. Mettermi seduta con davanti pietre, resine, perle ed altro mi fa subito venire voglia di creare, che siano orecchini, collane o bracciali, ho da poco cominciato a fare anche anelli e borse. Seguo il mio gusto personale, non sto molto dietro alla moda, non l’ ho mai fatto.

13522074_1213434652052470_7550550506623925874_n

Però dentro di me ho una mia ispiratrice, ricordo un giorno a Firenze quando per la prima volta passai dal negozio di Angela Caputi, la stilista e designer di bijoux unici che si rifà al cinema americano della prima metà del ‘900.348s

Rimasi colpita da quelle resine ben assemblate, dalla morbidezza e dai colori delle sue creazioni. Quello che mi ha ispirato è l’unicità, l’originalità e lo stile delle sue creazioni, fatte però con materiali “semplici” come le resine. Spero di incontrarla un giorno e farle una bella intervista per il mio blog.

Collana dedicata a Peggy Guggenheim
Collana Angela Caputi dedicata a Peggy Guggenheim

Sono pochi mesi che ho cominciato quest’attività ma tutto mi viene con piacevole naturalezza, come se lo avessi fatto da sempre.

Con Mira Collezioni spero di donare alle donne qualcosa che le faccia sentire uniche e speciali, raramente faccio cose in serie, preferisco dare ad ogni creazione un particolare che le differenzia una dall’altra.

Seguitemi sui social e sul sito, perché per me la cosa più importante è interagire con voi, le vostre richieste mi lusingano e i vostri suggerimenti mi fanno crescere.

 

Grazie a tutti!

 

 

 

 

 

 

2 thoughts on “COME NASCE MIRA COLLEZIONI

  1. Buon pomeriggio Francesca come stai?
    Sicuramente non ti ricorderai di me….ma ti ho visto piccola e….bellissima…. a Camporomano.
    Sono Aurelia da Brescia, amica storica di Elena e anche di mamma Paola, la tua naturalmente.
    Mi appassiona molto il tuo percorso creativo, di cui ti faccio a nome di tutti noi di fruitdamour e teteenfete i complimenti più sinceri.
    Hai fatto nascere in me alcune idee verso settori che ancora vedo non hai sviluppato.
    Mi piacerebbe parlarne con te.
    Grazie per leggermi e ancor più grazie per prendere in considerazione questo invito ad allargare la nostra conoscenza.
    Aurelia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *