CECILIA MATTEUCCI DONNA ECLETTICA CON ELEGANZA

Cecilia Matteucci presso Hotel Undulna Forte dei Marimi

 

Incontrare Cecilia Matteucci è come fare una lezione di stile ed eleganza, lei è generosa anche nel raccontarsi.

Mi ha dato appuntamento nella boutique di Prada a Forte dei Marmi, mentre stava provando dei meravigliosi abiti vintage che provenivano dell’archivio storico, lei mi ha fatto subito notare che possiede abiti di Prada bellissimi.

Si perchè Cecilia Matteucci è una delle più importanti collezioniste di Haute Couture, la sua collezione di oltre 3000 pezzi è richiestissima da musei italiani e non.

I suoi abiti, che sceglie in base anche all’emozioni che le suscitano, sono in parte esposti e in parte donati alla Galleria del Costume di Palazzo Pitti.

Per Cecilia Matteucci ogni pezzo è un’opera d’arte e lei ama tantissimo anche indossarli e creare stili unici ed eclettici con abbinamenti sempre di gusto e mai scontati.

Cecilia Matteucci abito Fendi scarpe Chanel orecchini Mira Collezioni
Cecilia Matteucci abito Fendi scarpe Chanel orecchini Mira Collezioni

Quello che la rende unica è anche la sua vasta cultura, tra arte e teatro, infatti molto del suo stile, come lei stessa mi ha raccontato, deriva dai grandi ritratti dei dogi veneziani, a cui si è molto ispirata.

 

Adesso vi lascio all’intervista

 

Cecilia quando ha cominciato a collezionare abiti?

Ho cominciato agli inizi degli anni ’90 andando alle sfilate, ed ho avuto l’idea di tenere le cose belle che avevo e di cominciare a comprarle come si acquista un quadro alle aste in giro per il mondo, soprattutto Londra e Parigi, pensando poi di lasciare la mia collezione alla Galleria del Costume di Palazzo Pitti

 

Dove va a cercare i suoi abiti?

Adesso le aste piu importanti sono a Londra alla Kerry Taylor Auctions poi anche Sotheby’s a Parigi.

 

Quale è il suo metodo di selezione per cui sceglie un abito piuttosto che un altro?

Penso sempre alla destinazione finale, il museo.

 

Qual’è l’abito che più ama?

Di solito l’ultimo acquisto ma li amo tutti moltissimo

 

Quanto è importante per lei l’accessorio in un abito?

L’accessorio è importantissimo perchè differenzia il look da persona a persona. Lo stesso abito può essere portato con molto più successo se si riesce a mettere degli accessori un pò speciali.

 

Quanto conta un bijoux in una donna?

Il bijoux conta tantissimo, perchè illumine; gli orecchini giusti illuminano, danno bellezza, così come una collana, i bracciali, gli anelli rendono le mani preziose.

 

Quali sono i suoi progetti future?

Per cominciare il 27 Agosto su RAI 1 alle 12.25 nella trasmissione “In viaggio con la zia” ci sono dei miei abiti, ripresi a Palazzo Bentivoglio a Bologna.

Il prossimo anno, nel 2017, avrò una grande mostra in sala Bianca a Palazzo Pitti a Firenze “da Maria Callas a Shirley Bassey dive e principesse in visita a Pallazzo Pitti , sarà una mostra magnifica sono molto emozionata.

Con Cecilia Matteucci ci siamo incontrate anche la sera mentre andava ad una cena in una splendida villa anni ’40 a Forte dei Marmi, per l’occasione indossava un abito Fendi, calze YSL, scarpe Chanel orecchini con perle scaramazze Mira Collezioni. La meravigliosa collana invece è realizzata da un orafo artigiano su suo disegno.

Se volete un consiglio seguitela e prendete appunti per crearvi un vostro stile unico e ricordate che Lei non indosserebbe mai l’infradito.

2 thoughts on “CECILIA MATTEUCCI DONNA ECLETTICA CON ELEGANZA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *